One Day (2024): Una serie romantica su Netflix

One Day - Netflix
Molly Se-kyung

One Day è una nuova serie con protagonisti Ambika Mod e Leo Woodall. Basata sul libro best-seller mondiale di David Nicholls.

“One Day” è una serie romantica perfettamente realizzata per catturare i cuori degli individui più teneri e assetati d’amore in questi momenti speciali (si sa, San Valentino si avvicina). È l’adattamento in serie del film One Day (2011), con Anne Hathaway e Jim Sturgess. Stessa storia, ma con un tocco moderno. Si noterà subito. Anche se i paragoni spesso non piacciono, la storia rimane toccante e altamente raccomandata per gli appassionati del genere romantico. La serie presenta due personaggi con forti personalità e molto da dire. Tuttavia, in confronto, 9 ore sembrano un po’ troppo lunghe, anche per i romantici più accaniti.

Trama

È la storia dello stesso giorno, ma in anni diversi. Nel corso del 15 luglio, assisteremo a come una relazione attraversa alti e bassi, matura, si rompe e passa da una profonda amicizia all’amore.

Informazioni sulla serie

Il romanzo best-seller di David Nicholls aveva tutto, ed è stato un successo prima come libro, poi sul grande schermo, e ora arriva su Netflix con molti cambiamenti, soprattutto nell’ambientazione e in alcune differenze etniche, ma con lo stesso sapore di romanticismo drammatico senza tempo. È una storia molto più adatta alla televisione, meno elaborata dal punto di vista visivo e molto facile da digerire in formato serie. È facile da guardare, senza perdere il filo, e la storia sa come darsi un ritmo e prendersi il suo tempo per sviluppare una buona sceneggiatura, che, d’altra parte, non aggiunge molto alla storia, se non alcuni adattamenti temporali (molto in stile Netflix, tra l’altro). I protagonisti, Ambika Mod (non Anne Hathaway) e Leo Woodall (non Jim Sturgess), sono bravi, ma gli inevitabili paragoni faranno perdere di vista questi due talentuosi attori, soprattutto a causa del concetto stesso della serie, in un formato più semplice e meno trascendentale che richiede troppo tempo per raccontare questa semplice storia, che dopo 7 ore diventa un po’ eccessiva nella sua lunghezza. Si tratta di una serie di buon umore, e l’amara storia originale di Nicholls si trasforma nel suo lato più calmo, sentimentale e persino semplicistico.

I drammi successivi dei protagonisti sono piuttosto sottotono e la serie diventa quasi un prodotto destinato a un pubblico più giovane, che si discosta dalle intenzioni originali. Tuttavia, tutto si riduce al gusto personale, e come cambiano i gusti, cambiano anche i tempi.

Il nostro parere

Una buona serie da gustare con calma, assaporare e sentire con calma. Una storia più adatta al grande schermo che alla televisione, ma ugualmente godibile.

Dove vedere “One Day”

Netflix

Il cast

Ambika Mod
Ambika Mod
Essie Davis
Essie Davis
Leo Woodall
Leo Woodall
Tim McInnerny
Tim McInnerny
Condividi questo articolo
Seguire:
Molly Se-kyung è scrittrice e critica cinematografica e televisiva. È anche responsabile delle sezioni di stile.
Contatto: molly (@) martincid (.) com
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *