“Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi” (2023) Documentario su Netflix sul ladro d’arte più audace e famoso

Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi
Alice Lange

Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi è un film documentario del 2023 su Vjeran Tomic, il ladro che nel 2010 ha rubato cinque dipinti dal Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, in quello che è considerato il più grande furto d’arte della storia francese.

Vi piacerebbe vivere in prima persona un viaggio nel mondo dei ladri d’arte? Netflix ci offre questo documentario su Vjeran Tomic, diventato famoso per aver rubato 6 quadri al Museo d’Arte Contemporanea di Parigi.

Nel documentario possiamo seguire l’appassionante storia di Tomic che, sin da giovane, aveva trascorso diversi periodi in carcere e divenne una sorta di Robin Hood moderno.

Tomic odiava i ricchi, il cui stile di vita gli sembrava indegno, e li derubava nelle loro proprie abitazioni mentre dormivano.
Il motivo? Quando in casa ci sono delle persone, gli allarmi sono disattivati.

“Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi” è un documentario su un criminale temerario e audace diventato famoso per un furto d’arte.

Riguardo a “Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi”

Se amate l’arte, vi piacerà. “Vjeran Tomic: lo Spider-Man di Parigi” ha il pregio di poter contare sullo stesso autore dei fatti, Vjeran Tomic. Poco si può fare a livello cinematografico quando hai il grande protagonista di un evento senza precedenti.

L’autore dei furti ci racconterà con dovizia di particolari come ha commesso i furti e le tecniche utilizzate, e di come è uscito dal museo con sei quadri in mano, tra cui un Matisse e un Picasso.

Gli hanno pagato 50. 00 euro per ogni quadro.

Un documentario appassionante in cui potremo conoscere direttamente questo ladro diventato famoso che scalava le facciate e si introduceva nelle abitazioni dei ricchi e che, alla fine, è diventato il ladro d’opere d’arte più famoso al mondo.

Buona visione.

Il nostro parere

Non è un capolavoro cinematografico, ma la storia è così appassionante e sorprendente che ne vale sicuramente la pena.

Condividi questo articolo
Seguire:
Alice Lange è appassionata di musica. Ha fatto parte di diversi gruppi musicali nella parte produttiva e ora ha deciso di portare la sua esperienza nel campo del giornalismo. Recensisce anche film e televisione e partecipa a vari eventi.
Contatto: music (@) martincid (.) com
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *