“Queer Eye” Stagione 8 – La serie più Queer di Netflix

Queer Eye - Netflix
Alice Lange

Queer Eye è un programma televisivo interpretato, tra gli altri, da Bobby Berk, Karamon Brown e Tan France.

Cinque ragazzi in giro… che stanno cambiando la vita e lo stile di alcuni prescelti. Ognuno contribuisce con qualcosa nelle loro vite: l’estetica, il design, il cibo… tutto per migliorare la vita di persone diverse a cui donano quel tocco così… Queer.

Conoscete quelle serie in cui alcuni bravi ragazzi girano per riparare case? “Queer Eye” è un po’ così, ma con le vite: i nostri cinque amici vanno in giro per risolvere ogni tipo di problema, anche quelli più sentimentali, apportando il loro tocco e, soprattutto, il loro senso dell’umorismo.

I nostri cinque protagonisti sono stravaganti, sì, ma anche le persone che aiutano lo sono, con problemi di ogni tipo. Sono tutti molto diversi e alcuni hanno particolarità molto eccentriche come cacciare e cucinare procioni, ma i nostri amici si troveranno benissimo con loro.

“Queer Eye” è soprattutto una serie piena di buon umore e di tanto senso dell’umorismo che vi farà fare molte risate e, allo stesso tempo, tocca le corde sentimentali e umane.

Dimenticate il brutto umore e le liti, perché questi cinque ragazzi di “Queer Eye” sono ritornati, per l’ottava volta, per rendere le nostre vite molto più divertenti e interessanti.

Godetevi il divertimento.

Dove guardare “Queer Eye”

Netflix

Condividi questo articolo
Seguire:
Alice Lange è appassionata di musica. Ha fatto parte di diversi gruppi musicali nella parte produttiva e ora ha deciso di portare la sua esperienza nel campo del giornalismo. Recensisce anche film e televisione e partecipa a vari eventi.
Contatto: music (@) martincid (.) com
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *