“Le mille vite di Bernard Tapie” (2023) – Miniserie su Netflix sulla vita di Bernard Tapie

Le mille vite di Bernard Tapie è una miniserie con protagonista Laurent Lafitte nel ruolo di Bernard Tapie . È stata creata da Olivier Demangel e Tristan Séguéla.

La storia di un uomo complesso che ha sempre lottato per diventare popolare fin dalla sua prima canzone e che si è fatto da sé, la storia di un vincitore, un imprenditore e anche un venditore che è diventato un vero simbolo della Francia e che, alla fine, è finito in prigione.

Laurent Lafitte offre una grande interpretazione.

Recensione di “Le mille vite di Bernard Tapie”

Una serie biografica che ha un grande vantaggio: ha un protagonista fantastico che ha una storia da raccontare. Oltre alle simpatie che il protagonista suscita, la storia di questo francese auto-fatto ha una grande forza.

Un ciarlatano, un venditore? La serie è in grado di immergersi nella complessa personalità di un uomo che ha osato sognare di diventare milionario e che ha realizzato i suoi sogni con piani rischiosi e, soprattutto, con molta fede e spirito d’avventura.

Dal punto di vista estetico, la serie riesce a ricreare gli anni settanta e ottanta in modo estetico, fotografico e anche un po’ ritmico: “Le mille vite di Bernard Tapie” ci porta in un viaggio nel tempo nella storia di un uomo del suo tempo che ha saputo adattarsi allo spettacolo che tanto amava da giovane.

Politico, imprenditore, attore. . una figura emblematica per la Francia che, consumato o meno dalla propria ambizione, ha trasformato la sua vita in un’avventura.

Un’avventura sulla politica, sulle imprese e sul calcio, molto calcio legato alla vita dell’ex presidente dell’Olympique de Lyon che ha vinto la Champions League contro quel Milan AC presieduto da Berlusconi e in cui giocava van Basten.

La storia di un uomo che ha lottato per i suoi sogni e anche per essere amato.

La nostra opinione

“Le mille vite di Bernard Tapie” non inganna: sa di avere un grande personaggio e non esita a concentrarsi sulla sua personalità travolgente per costruire un ritratto coinvolgente di un personaggio che ha segnato il suo tempo.

Una serie che riesce a immergersi nel personaggio al di là dei fatti e a darci un ritratto intimo e, almeno dal punto di vista cinematografico, completamente coerente.

Informazioni su Bernard Tapie

Bernard Tapie
Bernard Tapie

Bernard Roger Tapie, uomo d’affari, politico e occasionalmente attore, cantante e conduttore televisivo francese, è stato una figura carismatica che ha lasciato un segno indelebile nel mondo degli affari e dello sport. Nato il 26 gennaio 1943 a Parigi, Tapie è emerso da umili origini per diventare un rinomato imprenditore e il proprietario della famosa squadra di calcio Olympique de Marseille (OM). Nonostante i suoi numerosi successi, la carriera di Tapie non è stata priva di controversie, con difficoltà legali e una vita sempre sotto i riflettori. In questo articolo approfondiamo la straordinaria vita e carriera di Bernard Tapie, esplorando la sua ascesa al successo, le sue battaglie legali e la sua duratura eredità. Leggi tutto

Il cast

Laurent Lafitte

Laurent Lafitte
Laurent Lafitte. Depostiphotos

Laurent Lafitte, attore francese di talento, ha lasciato un segno indelebile nel mondo del cinema e della televisione. Con una carriera che si estende per oltre due decenni, Lafitte ha dato prova della sua versatilità e abilità in un’ampia gamma di ruoli. Dagli esordi nella televisione francese alle acclamate interpretazioni sul grande schermo, Lafitte ha sempre fornito performance accattivanti che gli sono valse riconoscimenti e lodi. In questo articolo approfondiremo il background di Lafitte, le sue opere degne di nota e il suo contributo all’industria dello spettacolo. Leggi tutto

Joséphine Japy
Joséphine Japy
Sarah Suco
Sarah Suco
Patrick d'Assumçao
Patrick d’Assumçao
Antoine Reinartz
Antoine Reinartz

Data di uscita

13 settembre 2023

Dove guardare Le mille vite di Bernard Tapie

Netflix

Le mille vite di Bernard Tapie

Class Act

Titolo: Tapie

Descrizione: Un uomo della classe operaia implacabilmente ambizioso diventa una delle figure pubbliche più controverse della Francia in questo biopic romanzato su Bernard Tapie.

Stagioni: 1

Paese: Francia

Regista/i: Olivier Demangel, Tristan Séguéla

Scrittori: Olivier Demangel, Tristan Séguéla

Cinematografia: Romain Carcanade, Hichame Alaouié

Musica: Amin Bouhafa

Genere: Drammatico, Biografia

Actor(s): Laurent Lafitte, Joséphine Japy, Patrick d'Assumçao, Sarah Suco, Antoine Reinartz, Ophélia Kolb, Hakim Jemili, Alexandre Blazy, Fabrice Luchini

Aziende: Netflix

La nostra opinione

Una serie che riesce a immergersi nel personaggio al di là dei fatti e a darci un ritratto intimo e, almeno dal punto di vista cinematografico, completamente coerente.

In generale

3.2
Veronica Loop
Veronica Loop
Veronica Loop, direttrice della rivista Martin Cid (MCM), è una vera visionaria nel mondo dei media. Conosciuta per la sua arguzia e il suo gusto impeccabile, ha rivoluzionato il settore con le sue idee innovative e il suo approccio appassionato alla narrazione. I suoi scritti sono eloquenti e stimolano la riflessione, attirando lettori da ogni angolo del mondo. Come leader, emana sicurezza e grazia, ispirando il suo team a raggiungere nuove vette e a produrre costantemente contenuti di alta qualità. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
Articoli correlati
Articoli più popolari