Arsenal 2 – 1 Nottingham Forest

Sports Martin Cid Magazine
Sports Martin Cid Magazine

L’Arsenal ha iniziato la sua stagione in Premier League con uno snervante 2-1 in casa contro il Nottingham Forest. I gol di Eddie Nketiah e Bukayo Saka nel primo tempo sono stati annullati da Taiwo Awoniyi nel finale, ma la vittoria ha comunque portato i secondi classificati della scorsa stagione a pari punti con il Manchester City, che venerdì aveva vinto 3-0 contro il Burnley. Il calcio d’inizio è stato sospeso per 30 minuti a causa di problemi ai tornelli dell’Emirates Stadium, ma quando la partita è iniziata l’Arsenal è stato subito in vantaggio, mantenendo la maggior parte del possesso e superando la difesa del Forest. Lo dimostra quando Brennan Johnson ha l’opportunità di tirare, ma la manda fuori, lasciando il manager, Steve Cooper, con le mani sulla testa. L’Arsenal ha fatto fruttare la sua pressione quando Gabriel Martinelli ha fatto una piroetta che ha messo in difficoltà due difensori e ha messo Nketiah in condizione di segnare davanti a Matt Turner (ex Arsenal). Sei minuti dopo, Saka ha allungato il vantaggio con un tiro dal limite dell’area che non ha lasciato scampo a Turner. Nel secondo tempo, il nuovo acquisto dell’Arsenal Jurriën Timber è stato costretto a uscire dopo aver ricevuto una botta poco prima dell’intervallo. Declan Rice, l’acquisto più costoso della storia dell’Arsenal, ha poi tentato un paio di volte di segnare, ma Turner gli ha negato entrambe le occasioni. Il Forest ha poi segnato in contropiede da un calcio piazzato dell’Arsenal e Anthony Elanga ha alimentato Awoniyi nell’area di rigore per il 2-1. Gli ultimi minuti sono stati frenetici da una parte e dall’altra, ma alla fine la squadra di casa ha mantenuto i tre punti. “Abbiamo difeso molto bene e ci siamo meritati i tre punti”, ha dichiarato Nketiah.

Condividi questo articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *