Greta Thunberg: La giovane attivista diventata famosa in tutto il mondo

Greta Thunberg è un’attivista svedese per il clima che è diventata una delle voci più importanti al mondo sul tema del cambiamento climatico. All’età di 15 anni ha iniziato a protestare davanti al Parlamento svedese ogni venerdì, chiedendo ai leader mondiali di intervenire sul cambiamento climatico. Le sue proteste hanno rapidamente guadagnato l’attenzione internazionale e da allora ha parlato alle Nazioni Unite, incontrato i leader mondiali e ispirato milioni di persone in tutto il mondo ad agire sui cambiamenti climatici.

Nata nel 2003 a Stoccolma, in Svezia, nel 2011 è venuta a conoscenza degli effetti del cambiamento climatico e si è preoccupata profondamente per il futuro del pianeta. Come lei stessa ha dichiarato, è affetta dalla sindrome di Asperger, che ha detto le ha dato un “focus laser” sul cambiamento climatico. La sua profonda preoccupazione è stata il motore delle sue future proteste, che a loro volta sono diventate notizie di portata mondiale. Tutto è iniziato nel 2018, quando il venerdì saltava di proposito la scuola per protestare davanti al Parlamento svedese, chiedendo al governo di intervenire sul cambiamento climatico. Lo slogan, ormai famoso, si leggeva su un cartello con la scritta “Skolstrejk för klimatet” (“Sciopero della scuola per il clima”).

L’attivismo della Thunberg ha avuto un impatto sulla conversazione globale sul cambiamento climatico. È stata nominata persona dell’anno dalla rivista Time e ha ricevuto numerosi premi per il suo lavoro.

Ciò non significa che la Thunberg sia stata esente da critiche. Alcuni l’hanno accusata di essere troppo giovane per comprendere le complessità del cambiamento climatico. Altri l’hanno criticata per il suo stile schietto e diretto. Tuttavia, la Thunberg non si è lasciata scoraggiare dalle critiche. Ha dichiarato di parlare perché sente l’obbligo morale di farlo.

Il suo attivismo ha assunto anche una nuova forma di scrittura. Ha scritto diversi libri. Tra questi, “Scenes from the Heart” (“Scene dal cuore”), di cui è stata coautrice nel 2018, e nel 2019 ha scritto “Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza”. Il suo ultimo lavoro letterario si intitola “The Climate Book”, lanciato nel 2022. Ha anche fondato un’organizzazione no-profit chiamata Fridays for Future, che continua a organizzare scioperi scolastici e altri eventi in tutto il mondo per sensibilizzare sul tema del cambiamento climatico.

Penelope H. Fritz
Penelope H. Fritz
Penelope H. Fritz è una scrittrice altamente qualificata e professionale, con un talento innato nel catturare l'essenza degli individui attraverso i suoi profili e le sue biografie. Le sue parole sono eloquenti e penetranti, dipingono un quadro vivido dei suoi soggetti e lasciano i lettori affascinati.
Articoli correlati
Articoli più popolari