WIL (2024) Film su Netflix: un dramma poliziesco ambientato ad Anversa durante la Seconda Guerra Mondiale

WIL
Alice Lange
Alice Lange

WIL è un nuovo film drammatico scritto e diretto da Tim Mielants con Stef Aerts, Matteo Simoni e Annelore Crollet. È basato sul romanzo di Jeroen Olyslaegers.

“WIL ” è un film drammatico che ritrae in modo realistico l’oscura tragedia vissuta in Europa durante la Seconda Guerra Mondiale, in particolare in Belgio durante l’occupazione nazista di Anversa.

Il film è visivamente straordinario e ben scritto, con personaggi ben sviluppati. Il suo scopo principale è mostrare la disumanità della guerra. Ci viene mostrato chiaramente chi sono i personaggi buoni e quelli cattivi in questo thriller drammatico, che segue una struttura investigativa di polizia. Pur non offrendo nulla di nuovo sulla malvagità umana, il film è esteticamente piacevole e mantiene un buon ritmo.

Informazioni sul film:

È un buon film da vedere su Netflix, ma è molto drammatico e adatto solo agli spettatori che sono disposti a immergersi in un mondo di ingiustizia, dove ci sono chiare distinzioni tra buoni e cattivi. Non si addentra in profondità metafisiche sulla guerra, ma si concentra sugli eventi, sulle indagini e sul dramma che si svolge nella città belga occupata. La trama è utilizzata come mezzo per ricreare l’atmosfera della guerra e il suo dramma, senza rinunciare al lato macabro dell’esercito nazista. “WIL ” è un film visivamente accattivante che mantiene un buon ritmo, con riprese elaborate, scenografie perfette e un’atmosfera quasi terrificante che completa efficacemente la storia.

La nostra opinione:

È un buon film che offre un’agghiacciante rappresentazione della Seconda Guerra Mondiale, con l’obiettivo di essere sia un thriller cupo che un resoconto relativamente accurato di ciò che accadde in quel periodo. Tuttavia, il film convince più per il suo aspetto thriller che per la sua accuratezza storica.

Dove vedere “WIL”

Netflix

Etichettato:
Condividi questo articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *