Uccidimi, tesoro! (2024) – Un film di Netflix: Una commedia dark che manca (molto) di oscurità

Kill Me If You Dare - Netflix
Martin Cid
Martin Cid

Uccidimi, tesoro! è una serie diretta da Filip Zylber e scritta da Hanna Węsierska. Protagonisti Weronika Książkiewicz, Mateusz Banasiuk e Agnieszka Więdłocha.

Sarà disponibile su Netflix dal 13 febbraio.

Domani è San Valentino, come tutti sappiamo. Netflix impazzisce per questo giorno, e anche il giorno prima prepara una ricorrenza speciale con questo film dalla Polonia, “Uccidimi, tesoro!”, che ci ha lasciato con una sensazione, diciamolo pure, di sottotono.

“Uccidimi, tesoro!” è una commedia che non ci ha fatto ridere molto, con un umorismo piuttosto innocente, superficiale e poco creativo su un’idea che non è nuova, in una trama che non è nemmeno molto originale. È ben fatto in termini di aspetti tecnici e produttivi, con una buona fotografia, ma non riesce a distinguersi in termini di originalità o di interpretazioni.

Tuttavia, è in linea con le produzioni polacche, che sembrano ottenere molte visualizzazioni con pochi rischi. Quindi, senza dubbio, queste produzioni hanno il loro pubblico.

Trama

Una coppia gioca alla lotteria e vince un premio, il che li porta a pensare di uccidersi a vicenda per tenersi il premio. Nel frattempo, i rispettivi “migliori amici” sembrano molto interessati ad ottenere il premio.

Recensione del film

Prendete “Uccidimi, tesoro!” e cercate di vedere il lato positivo: è una commedia che, senza offendere nessuno, è leggera e non pretende molto dallo spettatore. Uno di quei film che si possono guardare mentre si fa altro, nel pomeriggio, con una trama semplice che trasforma il dark humor in spunti di umorismo per (quasi) tutta la famiglia.

La trama si affida costantemente ai cliché della commedia, anche con gli amici “buffi” della coppia, che sono in parte quelli che mantengono l’attenzione e hanno qualche battuta di dialogo con una scintilla.

Un film che rasenta lo stile quasi retrò, una sorta di “Arsenico e vecchi merletti” (1944), dal quale avremmo tolto le due affascinanti vecchiette e gli avremmo fatto un restyling per trasformarlo in un film per famiglie con umorismo dark, cosa che, in questa combinazione, è quasi impossibile, e ancora di più con questo risultato.

Il nostro parere

Un film che manca di quel guizzo e di quell’audacia che questo tipo di film solitamente possiede. Buona produzione dal punto di vista tecnico, con una buona fotografia, ma poco rischio in una sceneggiatura che, senza puntare su nulla, si limita a soddisfare gli obiettivi della casa di produzione senza considerare realmente lo spettatore. Una commedia tanto facile da guardare quanto da dimenticare.

Dove vedere “Uccidimi, tesoro!”

Netflix

Il cast

Weronika Książkiewicz
Weronika Książkiewicz
Agnieszka Więdłocha
Agnieszka Więdłocha
Mateusz Banasiuk
Mateusz Banasiuk
Piotr Rogucki
Piotr Rogucki
Condividi questo articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *