“Il cigno” (2023) | Un film di Wes Anderson su Netflix

Il cigno
Martin Cid
Martin Cid

Il cigno fa parte di una raccolta di quattro cortometraggi in uscita su Netflix nel settembre 2023 basati sui racconti di Roald Dahld (gli altri sono “L’acchiapparatti”, “Poison” e “La meravigliosa storia di Henry Sugar“).

Ralph Fiennes interpreta il ruolo di Roald Dahl in una delle sue storie più belle e cupe.

Sinossi

Un uomo racconta come, da bambino, dei teppisti lo legarono sui binari del treno. Dopo di ciò, e non soddisfatti della loro prima impresa, vedono un cigno in un nido.

A proposito di “Il cigno”

Ieri parlavamo della tendenza, stravaganza o genialità di Wes Anderson nel far prevalere il suo stile peculiare, stravagante e geniale sulla storia. “Il cigno” è un chiaro esempio di ciò: una storia oscura, crudele e alla fine meravigliosa trasformata in un breve film del regista americano.

Questa volta, più semplice nella realizzazione, meno stravagante nell’estetica e concentrata sulle parole di Roald Dahl, in un racconto assolutamente meraviglioso di quelli che ha scritto per adulti e che ora Netflix e Wes Anderson ci portano in forma di quattro adattamenti. Sì, forse non tutti su questo pianeta conoscono le genialità di Wes Anderson, questa è un’altra buona occasione per farlo, in un mediometraggio che è più del regista che di un adattamento del racconto, che è lì con la sua grandiosità, ma che non sembra combaciare con lo stile pomposo del regista.

Chiedeva qualcos’altro? Ci sembra giusta la libertà creativa e questa suprema mania di ripetersi del regista, ognuno ha il suo diritto e alla fine il pubblico decide.

Tuttavia, e molto personalmente, non consideriamo “Il cigno” uno dei migliori lavori di Anderson e, per niente, siamo d’accordo con lo stile utilizzato per l’adattamento.

La nostra opinione

Sentiamo la mancanza di Roald Dahl in un racconto basato su Roald Dahl.

Regista

Wes Anderson
Wes Anderson

Wesley Wales Anderson (nato il 1° maggio 1969) è un regista americano. I suoi film sono noti per la simmetria, l’eccentricità e gli stili visivi e narrativi distintivi, e viene citato da alcuni critici come un esempio moderno di autore. Tre dei suoi film, The Royal Tenenbaums (2001), Moonrise Kingdom (2012) e The Grand Budapest Hotel (2014) sono apparsi nel sondaggio della BBC Culture del 2016 sui più grandi film dal 2000. Leggi tutto

The Cast

Rupert Friend
Rupert Friend

Rupert Friend, nato il 1° ottobre 1981, è un affermato attore cinematografico inglese. Si è fatto notare per le sue notevoli interpretazioni in vari film, tra cui quella del signor Wickham nel film Orgoglio e pregiudizio del 2005, del tenente Kurt Kotler nel film Il bambino con il pigiama a righe del 2008 e del principe Alberto nel film The Young Victoria del 2009.

Ralph Fiennes
Ralph Fiennes. Depostiphotos

Ralph Nathaniel Twisleton-Wykeham-Fiennes, nato il 22 dicembre 1962, è un attore, produttore cinematografico e regista inglese di successo. Dal 1999 è ambasciatore dell’UNICEF UK. Fiennes si è fatto conoscere inizialmente per le sue eccezionali performance sul palcoscenico del Royal National Theater, dove ha messo in mostra il suo talento come attore shakespeariano. Ha debuttato nell’industria cinematografica interpretando Heathcliff in Cime tempestose di Emily Brontë. Leggi tutto

Condividi questo articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *