Ricky Stanicky – L’amico immaginario (2024). Una commedia su Prime Video: Una commedia “per amici” per un venerdì in famiglia con un tocco retrò e audace

8 Marzo 2024
Ricky Stanicky - L'amico immaginario
Ricky Stanicky - L'amico immaginario

Ricky Stanicky – L’amico immaginario è un film con Zac Efron. Jermaine Fowler, Andrew Santino e John Cena. È diretto da Peter Farrelly.

 “Ricky Stanicky – L’amico immaginario” è una di quelle commedie che entrano nelle nostre vite senza che ci si accorga di essere state girate, ci facciamo appena caso e se ne vanno con la stessa velocità con cui sono arrivate. Nel mezzo, abbiamo visto ancora una volta un altro film di amici con battute più o meno divertenti a seconda dei gusti di ciascuno. Non ci entusiasma molto, ma intrattiene grazie a un John Cena molto simpatico.
Trama: Tre giovani amici usano un nome falso di un amico per sfuggire a tutte le loro marachelle. Ora che sono cresciuti, continuano a usare il nome del loro amico per qualsiasi scusa e per mantenere il loro spirito infantile.

Per mantenere il loro alibi, assumono un attore alcolizzato per fingere di essere loro amico, il che porta a una serie di comici equivoci.

Ricky Stanicky
Ricky Stanicky

Informazioni sul film:

Anche questa è Hollywood: una fabbrica di intrattenimento che produce prodotti così simili tra loro da essere indistinguibili. “Ricky Stanicky – L’amico immaginario” è come uno di quei pasti che non finiamo mai di consumare, non sono una delizia ma non sono nemmeno cattivi e, alla fine, alimentano coerentemente l’industria dell’intrattenimento. “Ricky Stanicky – L’amico immaginario” non è particolarmente speciale, non offre nulla che non si sia già visto in un altro buddy movie, ma sa come attenersi al genere, darci esattamente ciò che ci aspettiamo e farci passare un paio d’ore piacevoli, con qualche sorriso o risata, soprattutto grazie a John Cena, che è un grande attore comico, con i suoi gesti esagerati e il suo aspetto muscoloso che non ha perso dai tempi del wrestling.

Poi abbiamo una star che, dopo High School Musical, non è ancora decollata, ma è ancora perfetta per questo tipo di commedia: Zac Efron vende ancora anche se non è più un adolescente, ha ancora un sorriso affascinante e conosciamo ancora il suo nome, anche se non sembra che stia per vincere un Oscar. “Ricky Stanicky – L’amico immaginario” ha una di quelle sceneggiature che si scrivono prima di iniziare: bisogna seguire le regole e raccontare qualche battuta, perché la struttura stessa è rigida e ha già funzionato mille volte. Per il resto, non c’è bisogno di inventarsi molto per farlo semplicemente funzionare.

La nostra opinione:

L’ennesimo “buddy movie” che, nato senza ambizioni, si limita ad attenersi al genere, a regalarci un paio di situazioni umoristiche e a far brillare il grande John Cena in un altro divertente ruolo comico.

Per divertirsi.

Dove vedere “Ricky Stanicky – L’amico immaginario”

Prime Video

Avatar di Martin Cid

Martin Cid

Scrittore, fumatore di pipa e fondatore di MCM

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articoli più recenti