“Nessuno ti salverà” (2023) | Film horror | Recensione: un’interessante e visivamente inquietante esperienza

Nessuno ti salverà
Martin Cid
Martin Cid

Nessuno ti salverà è un film horror scritto e diretto da Brian Duffield con protagonista Kaitlyn Dever.

“Nessuno ti salverà” è uno di quei film che cercano di tenerti incollato alla sedia fin dal primo momento: una sequenza di spaventi, scena dopo scena, tutto è stato pensato affinché lo spettatore non possa staccare gli occhi da un film che non concede un attimo di respiro.
Non è necessario ascoltare i dialoghi, perché non ne ha.

Ma ci sono molti suoni e molta qualità nelle scene.

Nessuno ti salverà
Nessuno ti salverà

Trama

Brynn Adams è una giovane creativa e talentuosa che viene respinta dalla sua comunità. Solitaria e sempre ottimista, la ragazza trova conforto tra le pareti della casa in cui è cresciuta. Una notte, viene svegliata da strani rumori di intrusi che chiaramente non sono umani. Ciò che segue è un angosciante confronto tra Brynn e una serie di creature aliene che minacciano non solo il suo futuro, ma anche il suo passato.

Recensione di “Nessuno ti salverà”

Un film che vuole catturarti e si lascia catturare, spaventare e amare. Cerca, scena dopo scena, di colpire sempre di più, senza alcun respiro, senza dialoghi e senza spiegazioni. Cinema, solo scene ben realizzate, piene di effetti speciali e, soprattutto, un film in cui, curiosamente, il suono è anche protagonista.

Una montagna russa di sequenze da incubo su alieni, follia e inquadrature ben fatte.

Si perde nella successione di colpi? Potrebbe essere, o forse è una questione di gusti personali, ma il film risulta molto originale e merita sicuramente di essere visto, soprattutto per gli amanti dell’horror, che troveranno una serie di scene familiari che, in una combinazione di tradizione e modernità, rendono “Nessuno ti salverà” un mix molto interessante per questo autunno.

Nessuno ti salverà
Nessuno ti salverà

La nostra Opinione

Ne vale la pena, e molto. Una sequenza dopo l’altra di buon cinema e scene impressionanti. Potrebbe mancare una profonda caratterizzazione psicologica o lo sviluppo dei personaggi, ma il film raggiunge pienamente il suo obiettivo: farti rimanere incollato allo schermo senza poter staccare lo sguardo.

Regista

Brian Duffield
Brian Duffield

Brian Duffield, regista, sceneggiatore e produttore americano, si è fatto conoscere per le numerose sceneggiature vendute negli anni 2010. Tra le sue opere degne di nota figurano The Babysitter, Underwater e gli script di Blacklist del 2011 Jane Got a Gun e Your Bridesmaid is a Bitch.

Il cast

Kaitlyn Dever
Kaitlyn Dever

Kaitlyn Rochelle Dever, nata il 21 dicembre 1996, è un’attrice americana di talento. Nel corso degli anni ha partecipato a diverse serie televisive, come Justified dal 2011 al 2015 e Last Man Standing dal 2011 a oggi. Uno dei suoi successi più importanti è stata la partecipazione alla miniserie Netflix Unbelievable nel 2019, che le è valsa una meritata nomination come miglior attrice – miniserie ai Golden Globe Awards. Leggi tutto

Elizabeth Kaluev
Elizabeth Kaluev
Zack Duhame
Zack Duhame

Lauren L. Murray
Geraldine Singer
Dane Rhodes
Daniel Rigamer
Evangeline Rose
Dari Lynn Griffin

Condividi questo articolo
Seguire:
Scrittore, fumatore di pipa e fondatore di MCM
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *