Bradley Cooper

Bradley Cooper Depositphotos
Molly Se-kyung
Molly Se-kyung

Bradley Charles Cooper, nato il 5 gennaio 1975, è un attore e regista americano. Ha ricevuto numerosi premi e nomination, tra cui un British Academy Film Award, due Grammy Award, nove nomination agli Academy Award, sei nomination ai Golden Globe Award e una nomination ai Tony Award. Nel 2015 Cooper è stato inserito nella lista Forbes Celebrity 100 e nella lista Time delle 100 persone più influenti al mondo. I suoi film hanno raggiunto un incasso mondiale di 11 miliardi di dollari ed è stato classificato più volte tra gli attori più pagati.

Bradley Cooper
Bradley Cooper. Depostiphotos

Cooper ha iniziato la sua carriera nel 1999 con un ruolo da ospite nella serie televisiva Sex and the City. Nel 2000 si iscrive al programma MFA dell’Actors Studio. Il suo debutto cinematografico avviene nel 2001 con la commedia Wet Hot American Summer. Si è fatto notare per il ruolo di Will Tippin nella serie televisiva d’azione e di spionaggio Alias (2001-2006) e ha ottenuto un discreto successo con un ruolo di supporto nel film commedia Wedding Crashers (2005). Tuttavia, il suo ruolo di punta è arrivato nel 2009 con Una notte da leoni, una commedia acclamata dalla critica e di grande successo commerciale che ha portato a due sequel nel 2011 e nel 2013. Le interpretazioni di Cooper nei panni di uno scrittore in difficoltà nel thriller Limitless (2011) e di un poliziotto alle prime armi nel dramma criminale The Place Beyond the Pines (2012) hanno ricevuto il plauso della critica.

Cooper ha conosciuto un successo maggiore con la commedia romantica Silver Linings Playbook (2012), la commedia nera American Hustle (2013) e il biopic di guerra American Sniper (2014), che ha anche prodotto. Questi film gli sono valsi quattro nomination agli Oscar, diventando così il decimo attore a ricevere nomination agli Oscar per tre anni consecutivi. Nel 2014 ha interpretato Joseph Merrick in un revival di The Elephant Man a Broadway, ottenendo una nomination al Tony Award come miglior attore in un’opera teatrale. Cooper ha anche iniziato a doppiare Rocket Raccoon nel Marvel Cinematic Universe. Nel 2018 ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il remake del musical romantico A Star Is Born. I suoi contributi al film, tra cui la colonna sonora e il primo posto nella classifica U. . Billboard 200 e il singolo di punta “Shallow”, gli sono valsi tre nomination agli Oscar, un premio BAFTA e due Grammy. Inoltre, Cooper ha ricevuto nomination agli Oscar per la produzione di Joker (2019) e Nightmare Alley (2021).

Cooper è stato etichettato come sex symbol dai media e nel 2011 è stato nominato dalla rivista People “Uomo più sexy in vita”. Sostiene attivamente diverse associazioni di beneficenza che lottano contro il cancro. Cooper è stato precedentemente sposato con l’attrice Jennifer Esposito e ha una figlia dalla relazione con la modella Irina Shayk.

Deve esserci qualcosa che si vuole raccontare e questo è il motore che spinge tutto il lavoro che si deve fare per creare la storia, ma per essere un regista bisogna amare qualche pezzetto di ciò che si sta raccontando.

Bradley Cooper
Condividi questo articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *